“Le Dieci Cose” ritorna sempre l’ undici

Partenza sotto tono per le ” Dieci cose” condotto da Federico Russo e Flavio Insinna, nato da un idea di Walter Veltroni con regia di Duccio Forzano che non raggiunge la soglia dell’undici per cento, nonostante le aspettative mancate e che vi fossero come ospiti i due fuoriclasse, uno dello spettacolo Alessandro Cattelan e Gigi Buffon il miglior portiere al mondo a suo agio anche sulla scena televisiva e neo premiato al Golden Foot 2016.

Tanti gli ospiti nella puntata da Neri Mercor?,Claudio Lippi, Alessandro Borghese, Giallappa’s band, Elio e Storie Tese, Nino Frassica e Fiorella Mannoia che ha commosso il pubblico a casa sulle note di un vecchio successo d Lucio Dalla, dedicato a Bebe Vio la pluridecorata campionessa Paralimpadi, volata insieme al Premier Renzi a Washington per la cena di Stato alla casa Bianca insieme da Obama, un vera esplosione solare Bebe Vio adorabile che ha commosso l’Italia intera.

L’arduo compito di rimettere i piedi per terra al pubblico ? toccato a Mario Calabresi , Direttore di Repubblica che ha ripercorso tratti di storia contemporanea come l’attacco alle Torri gemelle di New York del 2001, il passaggio all’euro del 2002, lo tsunami del 2004 nell’Oceano Indiano eventi che hanno in qualche modo cambiato il mondo.
Inoltre un corpo di ballo di tutto rispetto con 11 elementi che hanno movimentato la serata, diretto da Irma Di Paola accompagnato dalle musiche del Maestro Pippo Lamberti e con le scenografie di Francesca Montinaro, meraviglia poi il tuffo nel passato con il pranzo ? servito che ha visto contrapposte due squadre una composta dai due conduttori e l’altra dai due ospiti d’eccezione.
Esilarante il racconto di Alessandro Cattelan quando ha ripercorso i ricordi degli anni 80 e 90 e gli interpreti della musica dell’epoca e quando ha ricordato l’autoradio nell’auto di famiglia nella via delle vacanze, molti telespettatori ci si sono rivisti, testimoniandolo anche sui social.

Una serata di musica del passato e ricordi che hanno riportato indietro i telespettatori con i successi del passato di Mia Martini, Lucio Battisti, Lucio Dalla e molti altri e non potevano mancare i successi del’eterno ragazzo della via Gluck Adriano Celentano.
La prima puntata si ? conclusa con l’undicesima cosa, con l’anteprima della puntata di Domenica 16 di Braccialetti Rossi che ha fatto impennare la curva di ascolti e con un doveroso ringraziamento a Nicoletta Orsomando, storica Signora buonasera per la sua partecipazione alla trasmissione che si ? prestata alla presentazione di Cattelan e di Buffon.

Ospiti della seconda puntata di sabato 22 Ottobre Antonella Clerici che racconter? oltre i suoi successi televisivi, le 10 cose che fanno parte della sua vita e che rappresentano il filo rosso di questo show, proprio all’Antonellina Nazionale l’arduo compito di rilanciare la seconda puntata e riportare in alto gli ascolti, non per caricare di resposabilit? l’amatissima conduttrice della Prova del cuoco, tra l’altro voluta fortemente anche dall’ideatore Walter Veltroni come conduttrice, ma auspicato dai vertici di viale Mazzini, inoltre conosceremo anche quali sono le dieci cose importanti di Stefania Sandrelli nel suo personalissimo elenco di quanto ? stato importante nella sua prestigiosa carriera di attrice.
Non ci resta che attendere Sabato 22 per un’altro tuffo nel passato…