ADRIAN: ALTRO BUCO NELL’ACQUA

Adrian
Adriano Celentano e Maria De Filippi ad Adrian

Continua a mietere insuccessi Adriano Celentano con il suo “Adrian“, ieri altra figuraccia in prima serata si ? fermato al 13.71% di share con 3.439.000 spettatori, il sogno da produttore cinematografico? di Celentano si ? infranto contro “un Passo dal cielo” la fiction di Rai1 che iha segnato invece? il 22.3% di share e oltre 5 milioni di telespettatori.

Canale 5 tra le perdite della D’Urso con il suo “Live Non ? la D’Urso”, di “Domenica Live” che ora perde anche contro? “Da noi….a ruota libera” di Francesca Fialdini con un format che costa 1/50? di quello della D’Urso, ora si aggiunge anche Celentano ad affondare la rete ammiraglia mediaset.

Giancarlo Scheri invece di ciclostilare i comunicati di vittorie che ormai non ci sono da molto tempo, dovrebbe prendere delle decisioni impopolari e iniziare a bonificare la rete, prima che crolli ancora di pi?? e la pubblicit? scappi altrove, magari per approdare in trasmissioni pi? forti.

Fatto sta che attualmente Canale 5 si regge solo su Maria De Filippi, che continua a macinare ascolti con “Tu Si Que Vales“, “Uomini e Donne” che vince sempre contro i competitor, tanto ? vero che nella puntata di ieri la De Filippi era uno degli ospiti, ma non ? bastato purtroppo.

Che Adrian non funzionava si sapeva dalla scorsa primavera, tanto che fu sospeso con delle motivazioni un po piene di ombre, il format un misto tra uno spettacolo e un cartone animato, con un Adriano Celentano ritratto nel cartoon sempre giovanissimo e con belle donne, fa acqua da tutte le parti, non funziona e Cologno Monzese a prescindere dell’affetto che i telespettatori nutrono per il molleggiato come cantante e poco come produttore cinematografico, dovrebbero intervenire e porre fine all’emorragia di ascolti di Canale 5, basterebbe che i vertici mediaset leggessero i commenti su twitter e capirebbero che scelta prendere.

Marco Ferraglioni