MARCELLO MASI: L’ARTIGIANO DELLA RAI CHE CONVINCE

Marcello Masi
il giornalista e conduttore Marcello Masi

Marcello Masi classe 59, entra in Rai nel 1987, l’anno dopo è alla conduzione del Giornale Radio Rai della mezzanotte, durante la sua carriera ha ricoperto più ruoli, tutti svolti con grande energia e passione, nei 33 anni in Rai è stato giornalista, dirigente, autore e conduttore nonostante sia laureato in “Scienze Politiche”.

Nel 2002 viene nominato Vice Direttore del Tg2, dove nel 2011 né diventa Direttore ad interim, ma la sua consacrazione da conduttore, dove instaura un rapporto molto forte con il grande pubblico avviene il 1° ottobre 2016, quando conduce “Linea Verde Life” su Rai1, uno dei programmi più longevi della Rai, Masi riscuote da subito un grande successo con la quadra del format, oltre il 18% di share, un risultato straordinario per un format in onda nel day time mezzogiorno, dove in genere i telespettatori guardano i Tg.

Tra le tante caratteristiche del conduttore, quella che forse lo contraddistingue di più è il suo eloquio conviviale e amichevole, il suo sorriso e la battuta sempre pronta che lo rendono uno dei migliori conduttori della Tv pubblica.

Camaleontico professionalmente, uno dei pochi telegiornalisti che è riuscito a scrollarsi l’impostazione da mezzo busto, con le sue passioni trascina i telespettatori ogni volta, che si parli di buona cucina o di animali, Masi è reale anche i suoi occhi sorridono o si commuovono durante la conduzione, niente di preparato uno dei pochi che conduce a braccio senza gobbi e autori che si sbracciano dietro le telecamere.

Difficile per qualsiasi conduttrice o conduttore, stargli dietro mentre lui improvvisa gli altri leggono il copione della puntata e difficilmente riescono a cogliere il momento, Marcello Masi alla guida di Vita in Diretta Estate da quest’anno, sta dimostrando una grande padronanza dello studio e disinvoltura davanti le telecamere in diretta, la sua conduzione asciutta, lo potrebbe portare dritto dritto alla conduzione anche di “Domenica In”.

Per la cronaca ieri “Vita in Diretta Estate” ha segnato il 13.1% con 1.177.000 telespettatori, mentre la sua media stagionale è stata del 14.32% fin ora, un buon risultato visto che siamo in agosto e considerando che in prima serata Rai1 ha segnato il 13.5% con “Sorelle” mentre Canale 5 con “Lo Show dei Record” il 10.4%, seppur in una fascia oraria con confrontabile risultano significativi i dati Auditel.

Ultimo mese di programmazione, fino al 4 settembre per la coppia Masi/Delogu per lasciare il passo ad Alberto Matano che condurrà in solitaria l’edizione invernale a partire dal 7 settembre, la domanda che si rincorre tra i telespettatori: ” Anche Vita in Diretta Estate 2021 sarà condotta in solitaria da un conduttore o conduttrice?”

Marco Ferraglioni