ALESSIA SODANO: L’AUTRICE CON LA “A” MAIUSCOLA

Alessia Sodano
L'Autrice Tv Alessia Sodano

Continua il nostro viaggio tra gli autori di successo della televisione italiana, quelli che spremono le meningi, notte e giorno per costruire puntata dopo puntata la buona riuscita di una trasmissione.

Alessia Sodano sebbene sia figlia d’arte, suo padre ( ex Direttore di Rai2 Giampaolo Sodano) uomo di grandi capacità professionali e sopratutto di un integrità morale di altri tempi, di gavetta né ha fatta la bella autrice romana, oggi è Capo Autrice delle “Vita in Diretta Estate” che sta segnando il successo anche in questa stagione di uno dei format più longevi della tv, condotto da Marcello Masi e Andrea Delogu.

La Sodano” così come viene chiamata negli ambienti Rai, è dotata di una grande energia, temperamento, professionalità e personalità, è colei che scrive di suo pugno la scaletta della trasmissione e coordina le varie maestranze e gli ospiti in studio, sotto la supervisione dei conduttori.

La configurazione del format è una delle cose più articolate della tivù, il Capo Autore deve avere la visione totale di ogni minuto della messa in onda, il peso delle responsabilità spesso sono logoranti, Alessia Sodano non è difficile notarla in studio durante la messa in onda con le cuffie, dove segue e si coordina con la regia, cameraman, ispettore di studio e presentatori.

Il segreto del suo successo? Intanto l’amore per il suo lavoro, la passione per la costruzione del format, a cui si dedica anima e corpo, i risultati sono sotto gli occhi di tutti, “Vita in Diretta Estate” in questa edizione è prima trasmissione in termini di ascolti del segmento orario, “Storie Italiane” la trasmissione invernale della mattina di Rai1 condotta da Eleonora Daniele, è campionessa di ascolti di cui la Sodano né è uno degli autori.

Tra le sua passioni prima fra tutte la sua stupenda nipotina “Mia” spesso ritratta sulle sue pagine ufficiali social, le sue splendide tre figlie e poi la magica “Roma“, di cui è una tifosa sfegatata.

La Sodano è la prima ad arrivare al lavoro e l’ultima ad andarsene, quando una trasmissione ha successo, difficilmente viene riconosciuto il merito agli autori in modo specifico, pur essendo il motore e al tempo stesso gli architetti.

Dopo questo tour di force anche per lei stanno arrivando le meritate vacanze, dopo il 20 di Agosto si concederà un periodo di relax per poter tornare al CPTV di Via Teulada e ripartire con l’edizione 2020/2021 di “Storie Italiane”.

Marco Ferraglioni