UOMINI E DONNE: IL FENOMENO DE FILIPPI “REGINA” DELLO SHARE

Maria De Filippi
La conduttrice Maria De Filippi

Uomini e Donne, il talk in onda su Canale5 nel pomeriggio dal lunedì al venerdì, macina ascolti e come, ormai irraggiungibile Maria De Filippi con una delle trasmissione che in qualche modo ha segnato la televisione italiana, e consacrandola la regina della Tv.

La sua prima edizione il 16 settembre 1996, in 24 anni ha riscritto la televisione e le sue dinamiche, una scommessa vinta quella della De Filippi, che affronta problemi coniugali, di coppia e tradimenti e molto altro, con dei confronti esilaranti.

Fino ad oggi nel Trono Over, il personaggio più presente in termini di puntate è Gemma Galgani, divenuta famosa per la sua storia d’amore con Giorgio Manetti e le sue continue liti con Tina Cipollari.

I tronisti e le troniste di questa edizione Classic sono Davide Donadei, Gianluca De Matteis, Sophie Codegoni e Jessica Antonini, mentre in quella Over Nicola Vivarelli, Giovanni Longobardi, Gemma Galgani e Veronica Ursida.

Sembra iniziare in salita il trono di Davide a “Uomini e Donne“, dopo aver portato in esterna Eleonora, infatti, è stato attaccato dalle altre corteggiatrici, stupite del fatto che Davide abbia scelto una ragazza a loro avviso costruita, dopo aver dichiarato invece di cercare una compagna acqua e sapone.

Altra storia è per il trono Over, la settimana comincia con una sintesi della precedente registrazione accompagnata da alcune lamentele di Gemma Galgani riguardanti la sua nuova frequentazione, ovvero Paolo è il nuovo cavaliere della dama bianca Gemma, da quanto emerge non sembra essere scattata la scintilla fra i due.

Per la cronaca gli ascolti tv stanno ancora una volta testimoniando il grande interesse dei telespettatori per l’amato format, Venerdì 11 settembre ha chiuso la settimana segnando il 21.7% con 2.656.000 spettatori e nel finale il 19.3% incollando al video 2.141.000 spettatori, mentre lunedì 14 settembre 2020 il dating show ha segnato il 21.3% di share tenendo incollati al video 2.651.000 spettatori, nel finale il 18.8% di share con 1.998.000 spettatori.

Marco Ferraglioni