BARBARA D’URSO: DISASTRO ASCOLTI

Barbara D'Urso regina di Mediaset

Barbara D’Urso, la conduttrice di punta mediaset, inizia a registrare i primi segni di cedimento in termini di ascolti, i telespettatori durante la pandemia, e la preoccupazioni dovuti al nuovo lockdown parziale imposto dal Governo, abbandonano Canale5 e l’anchorwoman partenopea.

Il calo degli ascolti a ruota era iniziato a registrarsi a “Pomeriggio5”, il format in onda dal lunedì al venerdì pomeriggio, ormai sempre sotto ad Alberto Matano, in onda in contemporanea su Rai1 che ormai prevale nettamente su Carmelita.

Domenica Live, una volta il contenitore leader della Domenica, ora perde anche contro la Fialdini in onda sempre sulla rete ammiraglia Rai, che di fatto costa meno di 1/10 della trasmissione della D’Urso.

Ma a destare più preoccupazione è “Live Non è La D’Urso” che ieri è calato pesantemente, tanto che oramai Fabio Fazio con il suo “Che Tempo che Fa” è alle calcagna del Live di Canale5, che nonostante le Cinque Sfere, e un parterre di ospiti da brivido, gli ascolti sono un pianto, nella puntata di ieri tra l’altro il monologo incomprensibile della Marchesa D’Aragona, ha registrato il punto più basso della puntata.

Per la cronaca ieri sera Rai1 con “L’Allieva” ha segnato 4.493.000 al 20.5%, mentre Carmelita si è fermata a 1.854.000 spettatori con il 12.3% medio di share nella prima parte, nella presentazione il 9.2% di share con 2.403.000 spettatori, nella seconda serata le cose vanno ancora peggio.

Marco Ferraglioni