TG2 MOTORI: ANCORA UNA VOLTA PRIMA TRASMISSIONE DI RAI2

Tg2 Motori lo storico contenitore in onda la domenica, nel primo pomeriggio è ancora una volta la trasmissione più vista dell’intera giornata, passando al dettaglio ieri la squadra capitanata da Maria Leitner ha fatto segnare mediamente l’8.1% di share incollando al video 1.567.000 telespettatori con punte oltre il 10%.

Un ottimo risultato che va nella giusta direzione, un successo anche per Gennaro Sangiuliano (Direttore del Tg2) che né ha deciso l’allungamento dopo i risultati veramente straordinari per la trasmissione di nicchia.

In qualche modo il format andato in onda dalle ore 13.29 alle ore 13.53, ha fatto ieri da traino anche a “Quelli che aspettano” la trasmissione calcistica che segue, che ha segnato sull’onda di Tg2 Motori il 5.6% con 1.026.000 spettatori,

Tra gli argomenti trattati nella puntata di ieri la “Leon ibrida”, la leonessa nemmeno tanto piccola, sottolinea la Leitner e poi un servizio sulla Toyota CHR dalle linee spigolose il segmento dei suv medi presentata da Carlo Petroni, a seguire la jeep elettrificata prodotta negli stabilimenti di Melfi, che compie 80 anni in un servizio che né ha ripercorso la storia, per l’angolo delle 2 ruote, l’Aprilia RS660 made in Italy raccontata con energia da Piergiorgio Giacovazzo e poi si è parlato della tecnologia che punta sulla qualità con un focus sui dati di numisma con i settori che ancora tirano e vanno in controtendenza.

Carlo Petroni

Infine parlando sempre di due ruote un servizio su una super bici di 9 kilogrammi circa, in chiusura un servizio della Leitner sulla “Winter Marathon” e le auto d’epoca e le tappe meravigliose di questa edizione.

Piergiorgio Giacovazzo

Marco Ferraglioni