ISOLA DEI FAMOSI 2021: LA BLASI PERDE LA PRIMA SERATA

Che ” l’Isola dei Famosi” ieri sera non fosse piaciuta a molti telespettatori lo si era già capito da subito leggendo i commenti sui social, Ilary Blasi in esordio non convince i telespettatori, di fatto perdendo la sfida della prima serata, passando ai numeri Canale5 ha segnato in prime time il 21.7% di share con 3.602.000 spettatori, una delle edizioni meno viste dal lancio del realty avvenuto nel 2003, mentre Rai1 con la fiction “Màkari” interpretata da Claudio Gioè e prodotta da Michele Soavi ha segnato il 28.1% di share con 6.744.000 telespettatori.

I motivi più di qualcuno, ora a parte Tommaso Zorzi come opinionista che è stato commentato dalla sua rete social con l’hastag #tzvip tutta la serata ad ogni apertura di bocca, la sua simpatia è stata travolgente, ma restando in tema di opinionisti Iva Zanicchi la storica cantante pop italiana non è partita proprio con il piede giusto, tanto da non conoscere i due terzi di naufraghi dell’isola, mentre Massimiliano Rosolino sebbene dopo i successi da nuotatore, qualche comparsata in tv nelle vesti da opinionista in alcune trasmissioni, ultimamente da Serena Bortone a “Oggi è un altro giorno” su Rai1, è apparso da subito confuso con un eloquio veloce, spesso incomprensibile come molti telespettatori hanno fatto notare sui social, tanto da tirare in ballo Elenoire Casalegno nel ruolo da inviata, mentre molti hanno rimpianto Alvin, lo storico inviato dell’Isola delle scorse edizioni scrivendo su twitter: “arridateci Alvin..” .

Anche Alessia Marcuzzi e Simona Ventura sono state rimpiante, nel ruolo che oggi è della Blasi, apparsa subito in difficoltà con una conduzione molto confusionale e urlata, fermo restando che la moglie dell’ex capitano della Roma è una formidabile conduttrice, i suoi successi ancora imbattuti al Grande Fratello Vip, nelle edizioni da lei condotte.

Altro punto debole sono stati i naufraghi, molti dei quali sconosciuti al grande pubblico, di famosi veramente pochi, inoltre lo scontro tra Burinos e Rafinados non è piaciuto per niente, la puntata è stata un vero buco nell’acqua, rispetto ai successi di un tempo, basti pensare che la prima edizione condotta da Simona Ventura su Rai2 nell’autunno del 2003 segnò il 26.98% di share incollando al video 6.357.000 spettatori, il record ci fu nel nel 2005 nella terza edizione con oltre il 35.25% di share e 7.643.000 spettatori, mentre nel 2015 nella prima edizione in onda su Canale5 con la conduzione di Alessia Marcuzzi segnò 5.256.000 spettatori e il 25.08% di share.

Marco Ferraglioni