DOMENICA IN: VOLA LO SHARE, LA VENIER LA PIU’ AMATA DAGLI ITALIANI

Mara Venier, la popolare conduttrice di “Domenica In“, sta inanellando domenica dopo domenica una sfilza di successi in termini di ascolti e non solo, l’anchorwoman veneta inutile dire ha stregato gli italiani con le sue interviste confidenziali e siparietti, sta regalando ai telespettatori tre ore di assoluta leggerezza e bella tv.

Il successo di Zia Mara è dovuto innanzitutto al suo carattere giocoso e pieno di energia, con le sue risate contagiose, come nel caso della puntata di ieri quando ha intervistato l’attrice Matilda De Angelis, reduce dal successo come co-conduttrice di Sanremo 71 nella prima serata, affianco a Amadeus, proprio ieri mentre raccontava la pellicola che ha girato sul grande genio Leonardo Da Vinci, presa dalla chiacchiera della conduttrice tra occhiolini e risate dice: “Non è che se pò fa una rottura di paxxe su Leonardo Da Vinci”, siparietto molto simpatico commentatissimo sui social con l’hastag #leonardodavinci.

Ora tornado ai numeri è chiaro che la Venier, la sta facendo da padrona in termini di share, per la cronaca domenica scorsa 14 Marzo ha segnato 3.779.000 spettatori 19.9% di share nella prima parte e 3.354.000 spettatori 18.8% nella seconda parte, un risultato importante, fermo restando che il record stagionale lo ha segnato il 7 Marzo 2021, con lo speciale Sanremo dove ha segnato 3.534.000 spettatori 22.2% di share nella prima parte e di 4.278.000 e il 24.3% nella seconda con punte oltre il 28%. 

Ieri pomeriggio nella puntata andata in onda sempre su Rai1, ha segnato invece il 18.7% di share con 3.757.000 spettatori e nella seconda parte 3.170.000 al 17.3% di share, un vero ciclone la Signora della Tv italiana che insieme alla sua squadra autorale sta facendo un buon lavoro, si spera che delizi ancora i telespettatori anche nelle future edizioni della sua conduzione, tanto che qualche mese fa quando Nicola Carraro, il suo amato consorte aveva lanciato un sondaggio su Instagram su chi potesse sostituire Zia Mara alla conduzione del contenitore domenicale in futuro, sui social si era diffuso un senso di panico tra i telespettatori, concludendo della Venier c’è ne vorrebbero 1,10,100,1000 nella tv italiana per portare un pò di serenità ai telespettatori.

Marco Ferraglioni