DOMENICA LIVE: CONTINUA IL TRACOLLO DELLA D’URSO

Barbara D’Urso una delle conduttrici di punta mediaset, ormai non né azzecca più una, nonostante il suo proverbiale ottimismo canta sempre vittoria, oggi in apertura di Pomeriggio Cinque, altro format che perde sempre contro Alberto Matano con “Vita in Diretta” Rai1, ha esordito ringraziando i telespettatori per gli ascolti del suo contenitore domenicale.

Forte imbarazzo hanno suscitato i suoi ringraziamenti, dopo che ieri le ha prese di santa ragione contro “Domenica In” condotta da Mara Venier la regina della domenica, sui social molti hanno voluto sottolineare la sonora sconfitta di Barbarella, che di fatto sta segnando la fine di un epoca.

I suoi ospiti delle sue trasmissioni storiche, stanno cercando in tutti i modi di mettersi al riparo con ospitate in altre trasmissioni sia mediaset che di altre reti, anche perché la conduttrice dava lavoro a molti artisti che ora dovranno ricollocarsi.

Per la cronaca ieri pomeriggio Carmelita ha segnato l’11% in apertura con 1.716.000 spettatori, e ha chiuso con l’11.2% di share con 1.679.000 spettatori, mentre nel segmento centrale della trasmissione ha segnato in media il 14.7%, di fatto un vero bagno di sangue, basti pensare che Zia Mara con tutta tranquillità ha segnato il 18.4% di share con 3.172.000 spettatori nella prima parte e il 17.4% con 2.664.000 telespettatori nella seconda, di fatto doppiandola.

Ora resta da capire, dopo il ridimensionamento della D’Urso che fine faranno le decine di ospiti, che ruotano intorno alla sua galassia, con le loro storie d’amore, racconti spesso leggeri, purtroppo la sua conduzione e configurazione dei suoi format non convincono più i telespettatori e giustamente Cologno Monzese è corso ai ripari.

Marco Ferraglioni