IL CAFFE’ DI RAIUNO: PARTENZA CON IL BOTTO

Ieri mattina è partita la trasmissione del sabato di Rai1, “Il Caffè di Raiuno” condotta da Roberta Ammendola, straordinaria giornalista, autrice e conduttrice e il pazzesco Pino Strabioli, la cultura teatrale e dello spettacolo a 360°in persona, una puntata ben costruita, in apertura con l’omaggio di Gabriella Ferri, ha fatto registrare un vero e proprio record per la rete ammiraglia Rai.

Rossana Luttazzi

Per la cronaca ieri mattina, in esordio stagionale la trasmissione ha segnato 525.000 spettatori con il 13.3% di share con punte al 15.5%, un ottimo risultato considerando l’orario dalle 7.05 alle 7.58, Rai2 ha segnato in contemporanea l’1%, Rai3 il 6.9% e Canale5 con Prima Pagina ha tenuto incollati al video 455.000 telespettatori in sovrapposizione segnando il 12,7%.

Vincenzo Salemme, ospite de “Il Caffè di Raiuno”

Ospiti della puntata di ieri erano stati:  il giornalista e scrittore Aldo Cazzullo autore del libro “Il posto degli uomini”, Rossana Luttazzi che ha ripercorso la carriera del marito, il Maestro Lelio Luttazzi, infine l’attore, regista, autore e scrittore Vincenzo Salemme, uno tra i volti più amati del nostro cinema che ha raccontato degli aneddoti, relativi ai suoi esordi di carriera.

Marco Ferraglioni