A ” Prima Fila” – “Il Giorno della Memoria”

Storie di sopravvissuti e libri sulle persecuzioni Nazifasciste con Anna Longo

Giovedì 27 gennaio, Giorno della Memoria,  “Prima Fila” il settimanale culturale di Rai radio1, alle 12.30 aprirà la puntata con la storia di Lidia Maksymowicz che aveva solo tre anni quando, catturata con la famiglia in Bielorussia è stata portata nel campo di concentramento di Auschwitz. Oggi Lidia continua a testimoniare la tragedia vissuta. Come ha raccontato al microfono di Paola D’Angelo.  Anche i libri affrontano il tema delle persecuzioni nazifasciste ponendo al centro l’infanzia e l’adolescenza: una breve ricognizione di Anna Longo a partire dalla storia di Anna Frank raccontata ai più piccoli da Lia Levi. Poi, Ludovico Einaudi che è tornato alla composizione per piano solo con “Underwater”. Dodici tracce composte nell’isolamento del lockdown che conducono in un’atmosfera ovattata e sospesa. Marcella Sullo lo ha intervistato. Infine, Il regista Antonio Latella  firma una inedita rilettura “Chi ha paura di Virginia Woolf ?”, un caposaldo della letteratura americana. Protagonisti Sonia Bergamasco e Vinicio Marchioni. Li ha incontrati Antonella Chini.

Fonte: Ufficio Stampa Rai