“The day after tomorrow – L’alba del giorno dopo”

Domenica 6 marzo in prima serata su Italia 1 va in onda il film “The day after tomorrow – L’alba del giorno dopo” di Roland Emmerich. 

Jack Hall è un paleoclimatologo e si trova in Antartide – assieme ai suoi colleghi Frank Harris e Jason Evans – per studiare la composizione degli strati di ghiaccio della zona. Nel corso della ricerca Hall assiste al distacco di una porzione di banchisa dell’Antartide, conseguenza inevitabile del surriscaldamento globale. Così, decide di portare alla luce il problema nel corso della conferenza delle Nazioni Unite ma proprio in questa sede le sue teorie non incontrano il favore di tutti. Ma di qualcuno sì… 

Lo sapevate che:
– per rendere la produzione ecologica il regista ha pagato di tasca sua 200.000 dollari;
– arrivato nelle sale cinematografiche nel 2004 ha diviso la critica: per qualcuno la visione catastrofica del rapporto uomo/natura era irrealistica, per altri invece la pellicola è estremamente realistica e profetica;
– è stato il sesto film con il miglior incasso del 2004 negli Stati Uniti;
– la voce del protagonista Jack Hall in Italia è stata doppiata da Luca Ward.

Cast: Dennis Quaid, Jake Gyllenhaal, Emmy Rossum, Dash Mihok, Jay O. Sanders, Sela Ward, Austin Nichols, Arjay Smith, Tamlyn Tomita, Sasha Roiz, Ian Holm.

Fonte: Ufficio Stampa Mediaset