A “L’Italia con voi” la NATO torna centrale e si rafforza

Conduce Monica Marangoni, con Stefano Palatresi al pianoforte

(none)

Con l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, la NATO torna centrale e si rafforza come non succedeva da decenni: trenta paesi membri, oltre duecentoquaranta basi Militari in Europa e molte altre disseminate nel mondo. Il possibile ingresso di Finlandia e Svezia nell’Alleanza Atlantica porterebbe a trentadue il numero dei paesi membri, ridisegnando, forse, regole, equilibri e forze militari. Nella puntata de “L’Italia con voi” in onda lunedì 23 maggio se ne parla con Vincenzo Camporini, ex Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e della Difesa e Consigliere Scientifico dell’Istituto Affari Internazionali e i giornalisti Rai: Claudio Pagliara, in collegamento da New York, Marco Varvello, collegato da Londra e Carmela Giglio, collegata dalla sede Rai di Istanbul.
A seguire “Sportello Italia”. La Corte costituzionale dichiara che “Nel solco del principio di eguaglianza e nell’interesse del figlio entrambi i genitori devono poter condividere la scelta sul suo cognome”. Si parla della questione del doppio cognome con: l’avvocato Marianna De Cinque, esperta in diritto di famiglia; il notaio, esperto di diritto internazionale, Clarissa Fonda; Elena Stancanelli, scrittrice e sceneggiatrice e Gina Marques, giornalista brasiliana che vive in Italia. 
Infine, con Jacopo Veneziani prosegue il viaggio tra le opere d’arte e i luoghi più belli della nostra penisola.
Le Storie dal Mondo portano a New York dove vive Marta Casarin, giovane veneziana di professione lighting designer. Poi, in Senegal, a Dakar, dove Romano Brussolo costruisce ville di lusso con materiali e mobili di produzione veneta ed è uno dei principali esportatori dell’eccellenza del Made in Italy. 

NEW YORK/TORONTO 23 maggio h18.30 
LOS ANGELES 23 maggio h15.30
BUENOS AIRES/ SAN PAOLO 23 maggio h19.30
SYDNEY 23 maggio h17.45
PECHINO/PERTH 23 maggio h15.45
JOHANNESBURG 23 maggio h13.30

Fonte: Ufficio Stampa Rai