MAURIZIO COSTANZO CONDANNATO

Il conduttore Tv Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo condannato – Un errore  che gli era costato già una diffida, adesso, da quanto riportato dal quotidiano Today.it  Maurizio Costanzo, oggi 84enne, è stato condannato per diffamazione aggravata.

Maurizio Costanzo condannato

Scrive il quotidiano: ” Come mai? Dobbiamo fare un passo indietro e tornare al 2017 quando, in una puntata del suo Maurizio Costanzo Show, andata in onda il 20 aprile di quell’anno, il giornalista e conduttore tv aveva fatto dei commenti, ritenuti decisamente offensivi, sul giudice per le indagini preliminari di Rimini, Vinicio Cantarini, per la gestione del caso Gessica Notaro, la donna sfregiata in volto con l’acido il 10 gennaio dello stesso anno. Le parole di Costanzo, che oggi gli costano davvero caro, erano state rivolte al giudice 56enne, originario di Loreto, nelle Marche, in riferimento al suo operato nei confronti dell’ex fidanzato della Notaro, Edson Tavares.

Maurizio Costanzo condannato

“Complimenti a questo gip, vogliamo dire il nome del gip che ha fatto questo? Diamo il nome. Io mi voglio complimentare col gip. Dico al Csm, al Consiglio Superiore della Magistratura: fate i complimenti da parte mia a questo gip che ha deciso questo»”.

Naturalmente attendiamo il terzo grado di giudizio, il responso della magistratura potrebbe cambiare.

Redazione