CARLO CONTI: PLURIPREMIATO MA LAVORA POCO

Carlo Conti è uno dei conduttori televisivi, più amato dagli italiani, a dirlo sono i numeri del grande successo che in questa edizione di “Tale e Quale Show” ha raggiunto, la media del 23% con punte oltre il 28% di share, numeri mai visti negli ultimi 10 anni di tivù pubblica.

Non si capisce per quale motivo, sia stato spogliato di tante trasmissioni, dopo i grandi successi che ha raggiunto con i suoi 40 anni di piccolo schermo.

Conti esordisce in tv nel 1982 con “un ciak per artisti domani”, a “Teleregione Toscana”, in Rai sbarca nel 1985 con “Vibostar” in onda sulla terza rete pubblica, da li in poi ha condotto le più belle trasmissioni televisive con degli ascolti straordinari.

Carlo Conti è caratterizzato, dal suo sorriso, professionalità e ironia, un personaggio amato in tutte le salse, durante la sua carriera ha condotto più di 110 trasmissioni televisive, con una carriera alle spalle senza eguali, iniziata in radio.

Quello che non torna è il basso numero delle trasmissioni che attualmente sta conducendo, è come tenere una Ferrari in garage e non usarla mai, “Tale e Quale Show” e “Tali e Quali” condotte in modo straordinario sembrano un pò pochine, per il più premiato dei conduttori italiani, di seguito alcuni prestigiosi premi:

  • 1992 – Premio Regia Televisiva categoria emittenti locali per Vernice fresca
  • 1993 – Telegatto miglior trasmissione per ragazzi per Big!
  • 1993 – Premio Regia Televisiva per le 1000 puntate di Big!
  • 1999 – Telegatto miglior trasmissione di giochi e quiz tv per In Bocca al lupo
  • 2003 – Premio Regia Televisiva nella top ten per I raccomandati
  • 2004 – Premio Regia Televisiva nella top ten per I raccomandati
  • 2005 – Premio Regia Televisiva premio speciale per50 canzonissime
  • 2006 – Premio Regia Televisiva nella top ten per L’eredità
  • 2006 – Premio Regia Televisiva miglior programma dell’anno per L’eredità
  • 2007 – Premio Sirmione per la televisione
  • 2007 – Premio Regia Televisiva nella top ten per L’eredità
  • 2008 – Premio Regia Televisiva nella top ten per I migliori anni
  • 2008 – Premio Regia Televisiva miglior programma dell’anno per I migliori anni
  • 2008 – Premio Regia Televisiva miglior personaggio maschile
  • 2009 – Premio Regia Televisiva nella top ten per I migliori anni
  • 2009 – Premio Regia Televisiva miglior personaggio maschile
  • 2010 – Premio Regia Televisiva nella top ten per L’eredità
  • 2010 – Premio Regia Televisiva nella top ten per I migliori anni
  • 2010 – Premio Regia Televisiva miglior personaggio maschile
  • 2011 – Premio Regia Televisiva nella top ten per I migliori anni
  • 2012 – Premio Regia Televisiva nella top ten per L’eredità
  • 2013 – Premio Regia Televisiva nella top ten per Tale e Quale Show
  • 2013 – Premio Regia Televisiva nella top ten per L’eredità
  • 2013 – Premio Regia Televisiva miglior trasmissione dell’anno per Tale e quale show
  • 2014 – Premio Regia Televisiva miglior personaggio maschile
  • 2014 – Premio Regia Televisiva nella top ten per Tale e quale show
  • 2014 – Premio Regia Televisiva nella top ten per L’eredità
  • 2015 – Premio Regia Televisiva nella top ten per Festival della Canzone Italiana di Sanremo
  • 2015 – Premio Regia Televisiva miglior personaggio maschile
  • 2015 – Premio Regia Televisiva nella top ten per Tale e quale show
  • 2015 – Premio Regia Televisiva miglior trasmissione dell’anno per Tale e quale show
  • 2016 – Premio Regia Televisiva nella top ten per Festival della Canzone Italiana di Sanremo
  • 2016 – Premio Regia Televisiva miglior personaggio maschile
  • Il 15 giugno 2011 gli viene dedicato un asteroide, denominato78535 Carloconti, scoperto il 6 settembre 2002 nell’ambito del progetto CINEOS all’Osservatorio di Campo Imperatore.
  • Riceve il 24 giugno 2013 il Fiorino d’oro, massimo riconoscimento della città di Firenze.

Inoltre 27 il dicembre 2003 a Roma, su proposta della Presidenza del consiglio dei ministri, è stato insignito dell’onorificenza “Cavaliere al merito della Repubblica”, ricordiamo che è anche autore, scrittore e mille altre cose.

Redazione