LA NOTTE DEI SERPENTI: SU RAI1, AL TIMONE MONICA GIANDOTTI

Lo Stadio del Mare di Pescara è stato lo scenario per la prima edizione de “La Notte dei Serpenti”, concerto, ideato e diretto dal Maestro Enrico Melozzi, che ha avuto luogo sabato 29 luglio davanti a un pubblico di diecimila persone. L’evento, condotto da Monica Giandotti, sarà trasmesso su Rai 1 giovedì 31 agosto, alle 23.20. Lo spettacolo è stato ripreso da dieci telecamere in 4k. Alla regia, Angelo Bozzolini.
Ad aprire “La Notte dei Serpenti” è stato Mr.Rain che, accompagnato dal coro dei Piccoli Cantori Della Pace, ha regalato al pubblico di Pescara “Nu seme Nu”, un’inedita versione di “Supereroi” (brano presentato al Festival di Sanremo 2023) impreziosita dal ritornello riscritto in dialetto abruzzese. Giusy Ferreri ha prestato la sua inconfondibile voce a “Mare Maje (Scura Maje)”, uno dei canti della tradizione popolare abruzzese.
Gianluca Grignani, dopo aver emozionato con “Quando ti manca il fiato” (brano co-firmato e prodotto insieme a Enrico Melozzi che per lui ha diretto l’orchestra del 73° Festival di Sanremo), ha proposto “Destinazione Paradiso” con nuove parti in dialetto inserite nel testo di uno dei più grandi successi del cantautore.
Tutti gli arrangiamenti, le armonizzazioni, le orchestrazioni e le composizioni sono stati curati del direttore artistico e musicale Enrico Melozzi che ha diretto l’Orchestra dei Serpenti. A rendere ancor più particolari le esibizioni sono state le coreografie realizzate dal corpo di ballo composto da Lusymay Di Stefano (prima ballerina), Federica Sestili, Laura Espositi e Claudio Cirsone.
“La Notte dei Serpenti” è stato promosso e finanziato dalla Regione Abruzzo, fortemente voluto dal Presidente della Regione Marco Marsilio e realizzato in collaborazione con il Consiglio Regionale dell’Abruzzo e il Comune di Pescara.

Redazione