A “Kilimangiaro” una storia delle donne in cento oggetti

La conduttrice di Kilimangiaro Camila Raznovich

E viaggi dalla Malesia all’Uzbekistan

(none)

Il violinista Giovanni Andrea Zanon e la scrittrice Annabelle Hirsch sono gli ospiti di Camila Raznovich e “Kilimangiaro”, il programma di Rai Cultura in onda domenica 3 dicembre alle 17.15, in diretta dagli studi del Centro di Produzione Rai di Corso Sempione a Milano. Insieme ai due ospiti, il programma propone un viaggio nella storia delle donne attraverso cento oggetti. Torna a “Kilimangiaro”, inoltre, l’artista Roberto Ghezzi che – con le sue opere – racconta l’ambiente, mentre il giornalista e scrittore Aldo Cazzullo racconta Roma, attraverso il suo libro. 
Molti i filmati dei film-maker di Kilimangiaro: dalla capitale della Malesia, Kuala Lumpur, fino ai Caraibi nel piccolo villaggio di Curaçao, per arrivare al lago di Aral in Uzbekistan. Torna anche il “Cacciatore di Paesaggi” Fabio Toncelli, con il primo di nuovi episodi, girato nell’Appennino tosco emiliano.

Redazione