A “Touch- Impronta digitale” la medicina di frontiera

A Singapore le innovazioni più all’avanguardia nel campo della salute

(none)

Intelligenza artificiale, robotica e genetica stanno rivoluzionando il mondo della medicina. Su questo tema si concentra la nuova puntata di “Touch – Impronta Digitale”, disponibile da mercoledì 29 maggio su RaiPlay. Fjona Cakalli, divulgatrice di tecnologia tra le più autorevoli in Italia e conduttrice del programma, è volata a Singapore dove ha incontrato il team di “QRitive”, nota azienda informatica impegnata nello sviluppo di soluzioni all’avanguardia per lo screening e il trattamento dei pazienti oncologici, che attraverso algoritmi di intelligenza artificiale, formula referti e indirizza gli specialisti nelle scelte terapeutiche. Noemi Marà invece, ha interagito con RoBee, il robot umanoide cognitivo costruito da una società italiana e utilizzato per la prima volta proprio in ambito medico da una Fondazione di Roma, con compiti di supporto alla comunicazione e stimolazione cognitiva dei pazienti impegnati in un percorso di neuro-riabilitazione. Tappa in Veneto per la “cosplayer” Antonella Arpa, che ha visitato il laboratorio di bioingegneria del movimento dell’Università di Padova, dove il team della professoressa Zimi Sawatcha sta sviluppando nuovi algoritmi basati su AI e machine learning per la riabilitazione motoria. Si concentra invece sulla diagnosi precoce del morbo di Parkinson la ricerca portata avanti da Tommaso Caligari, lo studente di Novara incontrato dall’influencer Momoka Banana che a soli 17 anni ha creato un algoritmo di sistema di intelligenza artificiale partendo da una semplice analisi dei movimenti dei pazienti.Come sempre, ad accompagnare le altre inviate, anche la pop-filosofa Lucrezia Ercoli e Iaia, la ‘giornalista’ creata dall’intelligenza artificiale, con le ultime novità su medicina e tecnologia.Protagonista della rubrica social star della settimana è la cooperativa Heimi, un team di giovani medici ed esperti che ha trovato un modo semplice e divertente per parlare di salute e prevenzione sul web.

“Touch – Impronta Digitale” è un  format che attraverso suggestivi reportage dall’Italia e dall’estero presentati da una squadra di giovani inviate vuole raccontare in chiave “pop” le innovazioni apportate dalla tecnologia nella vita quotidiana. 
Realizzato con la collaborazione straordinaria di Duccio Forzano, è prodotto da Rai Direzione Contenuti Digitali e Transmediali ed è disponibile su RaiPlay al link: https://www.raiplay.it/programmi/touchimprontadigitale

Redazione