“Amore Criminale” riparte con la storia di Aurelia

Nuova stagione, con Emma D’Aquino

Riparte la nuova serie di “Amore Criminale”, giovedì 16 novembre alle 21.20 su Rai 3, condotta anche in questa edizione, da Emma D’Aquino.
La prima puntata è dedicata al femminicidio di Aurelia Laurenti, uccisa a 32 anni, in provincia di Pordenone. Aurelia conosce il compagno durante una vacanza estiva, quando entrambi sono adolescenti. Dopo una relazione a distanza durata dieci anni, i due giovani vanno a convivere in una villetta in provincia di Pordenone. Per Aurelia è la realizzazione di un sogno che vede, dopo qualche anno, la nascita di due bambini. Quel sogno però, si infrange presto. Il rapporto con il compagno diventa molto conflittuale e precipita in una brutta spirale che va avanti fino al giorno dell’omicidio. Aurelia verrà uccisa il 25 novembre del 2020, proprio nella Giornata Internazionale contro la Violenza sulle donne.
Amore Criminale è un programma realizzato in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri e la Polizia di Stato e con il Patrocinio della Ministra per la Famiglia la Natalità e le Pari Opportunità.

Redazione