“Camper in viaggio” con Tinto e Lorella Boccia 

La Riviera di Ulisse con il “professore” Umberto Broccoli

(none)

Tinto e Lorella Boccia vanno alla scoperta della Riviera di Ulisse, attraversando quel tratto di costa laziale dove sembra sia sbarcato Ulisse ammaliato e imprigionato dalla maga Circe, nella seconda settimana di “Camper in viaggio”, in onda da lunedì 10 a venerdì 14 giugno, a partire dalle 11.30 su Rai 1. 
San Felice Circeo, Terracina, Sperlonga, poi – salpando in mare e raggiungendo l’isola di Ponza – i due conduttori viaggiatori scopriranno siti archeologici, parchi naturalistici, borghi, cercando di capire, ascoltando storie e antiche leggende, quale sia lo spirito di questo territorio. Dovranno anche mettersi alla prova, andando alla scoperta dei fondali dello splendido mare di Ponza, o indossando sci d’acqua e poi remando sulla tavola di un sup. Incontreranno   molte persone che in questo splendido tratto d’Italia sono nati e cresciuti – pescatori, guide, viticoltori, esperti – o lo hanno scelto come patria d’elezione. A Ponza, per esempio, si faranno raccontare la storia dell’isola da un’esperta tedesca, trasferitasi qui negli anni Ottanta e mai più andata via; e scopriranno le particolarità naturalistiche dell’isola grazie ad una guida viennese totalmente rapita dall’isola. Tra un aperitivo al tramonto, uno spuntino veloce in campeggio e un pranzo sulla migliore terrazza di Ponza, Tinto e Lorella faranno conoscere quanto di meglio possa offrire a ogni turista questo tratto di costa poco distante dalla capitale.
“Camper in viaggio da una idea di Angelo Mellone e Marco Zampetti conducono Tinto e Lorella Boccia con la partecipazione di Umberto Broccoli. Un programma di Marco Zampetti, scritto con Sara Bonetti, Andrea Caterini, Francesco Lucibello, Angelica Marotta, Isabella Perugini, Giuseppe Raffo, Massimo Cervelli, Domenico Nucera, a cura di Valentina Loreto, capo progetto Ivano Servi. Produttore esecutivo Alessandra Badioli. Regia Davide Vavalà.

Redazione