Gran finale di “Terra Amara”

Sabato 8 giugno in prima serata, gran finale di “Terra Amara” la serie turca che Canale 5 ha saputo valorizzare al meglio ottenendo ascolti da record in ogni collocazione di palinsesto: un vero e proprio fenomeno di culto e audience.

La serie, prodotta in Turchia, è partita in day time sulla rete ammiraglia nel luglio 2022. 
Grazie a una sapiente intuizione della rete, “Terra amara” è stata promossa anche in prima serata, aggiudicandosi anche serate in cui la programmazione delle altre reti era molto forte.
“Terra amara” ha avuto puntate record che hanno toccato il 26% di share e oltre 3.200.000 spettatori. Un successo trasversale che ha coinvolto anche i target più giovani, con una share del 34% tra i 15-34enni e del 50% tra i 15-19enni.

L’attenzione generata dalla serie ha superato i confini del piccolo schermo, diventando anche un caso su Mediaset Infinity: nell’ultimo anno, considerando il tempo complessivo speso dagli utenti sul prodotto, “Terra Amara” è il quarto programma più visto in assoluto su Auditel Digitale.
I telespettatori di Canale 5 si sono appassionati alle vicende ambientate nel paese di Çukurova. Tutto ha avuto inizio con il viaggio in treno di Züleyha (Hilal Alt?nbilek) la protagonista, e di Y?lmaz (U?ur Güne?). 705 giorni di emozioni, tensioni, passioni, colpi di scena, gelosie e vendette arrivano al termine. L’emozionante capitolo finale svelerà ogni mistero: Vahap (Ergün Metin) si presenta al matrimonio di Fikret (Furkan Palali), per vendicare il fratello Abdülkadir (Erkan Bekta?), arrestato dalla polizia. Ma il panico s’impadronirà degli ospiti quando capiranno che Vahap ha con sé una bomba. Züleyha e gli invitati riusciranno a salvarsi?
La serie si è distinta per il grande impegno produttivo: costumi e scene con una resa perfetta dell’ambientazione anni ‘70. E bellissime le location: la città di Adana e la villa di 450 metri quadrati, costruita appositamente per la serie. La troupe di oltre 500 persone è stata sul set per le riprese per quattro anni.

“Terra amara”, dopo il successo in Turchia, oltre che in Italia, è stata trasmessa in più di 50 paesi del Mondo, tra cui Messico, Germania, Ungheria, Argentina, Cile, Bolivia, Porto Rico, Paraguay, Spagna

Redazione