“La fabbrica di cioccolato”

Domenica 7 gennaio, in prima serata su Italia 1, appuntamento con “La fabbrica di cioccolato”, la magica rivisitazione di Tim Burton dell’omonimo romanzo, con Johnny Depp.

Il proprietario di una fabbrica di dolci, Willy Wonka ha l’idea di dare vita a un concorso: le persone che nel mondo troveranno cinque tavolette di cioccolato al cui interno vi sono dei biglietti d’oro, avranno la possibilità di visitare la fabbrica, passando una giornata diversa e potendo vincere un premio.

LO SAPEVATE CHE:

Prima di Tim Burton, la produzione considerò di affidare il progetto a Martin Scorsese, che però era già impegnato con il progetto di “Gangs of New York”, con Leonardo DiCaprio, uscito nel 2002.

Nella pellicola, compare anche Billy-Ray, figlio del regista Tim e Helena Bonham Carter. Si tratta del bambino seduto in una carrozzina in mezzo alla folla.

“La fabbrica di cioccolato” è pieno di riferimenti ad altri film di Tim Burton. Ad esempio, durante la scena d’inaugurazione della fabbrica, Wonka ha un paio di forbici in mano e l’indugiare della telecamera sulla sua mano è un chiaro riferimento ad “Edward Mani di Forbice”

Cast: Johnny Depp, Freddie Highmore e David Kelly.

Redazione