“Mad in Italy”

Da lunedì 29 gennaio in prima serata su Rai 2

Da lunedì 29 gennaio, in prima serata su RAI2, parte Mad in Italy, il nuovo show comico condotto da Gigi e Ross ed Elisabetta Gregoraci, con Stefano Palatresi che si dedicherà della colonna sonora. 
Dall’Auditorium degli studi RAI di Napoli, allestito per le grandi occasioni, Mad In Italy con comici provenienti da tutta Italia, regalerà al suo pubblico sei puntate di assoluto divertimento. 
In compagnia dei magnifici tre si riderà in un viaggio di due ore, in una leggerissima prima serata al sapor di Varietà. Colpisce l’interazione continua tra l’orchestra, i comici ed i conduttori. È proprio questa la particolarità, non una sequenza di numeri dei comici, ma una interazione con i conduttori, l’orchestra, i comici giocosa, continua e tutto rigorosamente live.
Un cast di oltre 40 artisti che si alterneranno sul palco nel corso delle 6 puntate.
Tanti modi diversi di raccontare la comicità da parte di un nuovo gruppo di comici, unito in un solo scopo: divertirsi e divertire.
Lo show porterà il pubblico al centro di uno spettacolo ricco di ospiti, sketch, musica, personaggi e monologhi proprio perché i protagonisti saranno proprio i comici, con una alternanza sul palco sia di quelli già amati dal grande pubblico, come: Vincenzo Albano, Mago Paris, Pablo e Pedro, Arteteca, Ciro Giustiniani, Mino Abbacuccio, Mariano Bruno, Quartetto Cera e Laura Magni che di quelli nuovi, tutti da scoprire come: Luce Pellicani, Omar Pirovano, Max Gallicani, Max Sammaritani e Marco Turano.
Uno show, attuale, attento ai cambiamenti e alle mille sfumature dei tempi, dei trend e delle mode che cambiano di continuo.
La scenografia con i suoi colori caldi dove dominano i toni del rosso e del fucsia, illuminata dai led, conferisce suggestioni e rievocazioni creando un’atmosfera magica, a seconda delle emozioni che saranno raccontate nei vari momenti della trasmissione.
Mad in Italy è una produzione Direzione Intrattenimento Prime Time in collaborazione con Tunnel Produzioni. È un programma di Antonio Azzalini, Federico Andreotti, Dario Baudini, Antonio De Luca, Massimo Dimunno, Nando Mormone, Alessio Tagliento. La regia è di Andrea Fantonelli.