“O Anche No – È di notte che è bello credere alla luce”

(none)

Il programma di inclusione sociale, disabilità e diritti fondamentali “O Anche No” torna domenica 15 ottobre alle ore 10.20 (in replica lunedì notte alle ore 1.15) su Rai 3 con una puntata interamente dedicata a Israele, e che si apre con l’intervista di Paola Severini Melograni ad Alon Bar, ambasciatore di Israele in Italia.
A luglio “OAncheNo” è stato in visita all’Alyn Hospital, un centro di riabilitazione per giovani con disabilità, situato a Gerusalemme, dove è stato registrato il lavoro che un gruppo di innovatori italiani sta portando avanti dopo aver vinto una selezione organizzata da Israele sulle start-up meccaniche (esoscheletri, carrozzine, ecc.), digitali (realtà aumentata), scientifiche in generale.
Nel corso della puntata verranno mostrati anche contributi di Odelia Fitoussi, membro per Israele del CRPD (Comitato delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità), e Fabio Sonnino, ebreo italiano con disabilità che ha lasciato Roma per vivere in Israele.
Concludono la puntata il campione paralimpico Daniele Cassioli che racconterà esempi di collaborazione sportiva tra palestinesi e israeliani e Stefano Disegni che dedicherà una vignetta alla pace.
“O AncheNo” è un format di Paola Severini Melograni, scritto con Eugenio Giannetta e Valeria Zanatta, regia di Gabriele Mammarella, realizzato con la collaborazione di Rai per la Sostenibilità e Rai Pubblica Utilità.
Tutte le puntate e le stagioni precedenti di OAncheNo sono disponibili su Raiplay: http://www.raiplay.it/programmi/oancheno https://www.raiplay.it/programmi/oanchenoestate

Redazione